Regione del Veneto: Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale Triennio 2017 – 2020. DGR 1026 del 4.7.2017 – Modifica del bando di concorso approvato e riapertura dei termini per gli effetti del Decreto Ministero della Salute del 7.6.2017 ai fini dell’accesso al Corso triennio 2017 – 2020 Invio delle domande dal 29 luglio 2017 al 28 agosto 2017.

Con riferimento al Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale relativo al triennio 2017 – 2020 si informa che in data 4.7.2017 è stato approvato il provvedimento sopra citato, pubblicato nel BURV n. 64 del 7.6.2017 che procede a modifica della precedente DGR 356/2017 e contestuale riapertura dei termini di accesso al suddetto Corso Scarica...

Corso Fad Residenziale sui Vaccini

il nostro Ordine ha organizzato un  corso FAD residenziale,  accreditato attraverso la FNOMCeO,  per   Mercoledì  17 maggio 2017  alle  ore 20.00 presso la sala riunioni dell’Ordine di Belluno sul tema:  “Le vaccinazioni: efficacia, sicurezza e comunicazione”. Saranno relatori la Dott.ssa Rosanna Mel del Servizio Igiene e Sanità Pubblica – Asl n. 1 Belluno Dolomiti e la Dott.ssa Rita Signorini, Pediatra  di Libera Scelta. Il corso eroga 12 crediti ECM ed è riservato a n. 95 iscritti. Invitiamo quindi i Colleghi che fossero interessati a partecipare (e che non avessero già superato il corso on-line)  a restituire la scheda allegata via mail a questo indirizzo: ordinemedbl@tin.it   entro e non oltre il 13 maggio prossimo. Potrete scaricare il manuale da leggere prima del corso attraverso questo link Ebook vaccinazioni A chi non potesse partecipare  ricordiamo che il Corso è  fruibile gratuitamente  on-line  sulla piattaforma  FadInMeD  alla quale si accede tramite il sito istituzionale della FNOMCeO....

Slides Convegno 26/27/28 Gennaio 2017 – Cortina D’Ampezzo (BL)

All’interno dell’articolo, troverete tutti gli allegati (scaricabili) del Convegno tenutosi il 26 – 27 e 28 gennaio 2017 a Cortina D’Ampezzo (BL) Roberto Mora – Identità digitale del professionista Sergio Bovenga – L’evoluzione del professionista digitale Roberta Chersevani – Aspetti deontologici art. 76 cd Luigi Faggian – La condivisione elettronica dei dati in sanità compatibilità dei dati e dei sistemi informatici. Punto di vista del medico informatico Ciro Paolillo – La condivisione elettronica dei dati in sanità compatibilità dei dati e dei sistemi informatici. Punto di vista del medico ospedaliero Sergio Bovenga – Criticità in sistemi gestionali sempre più ad elevata tracciabilità elettronica Maurizio Del Greco – Un esempio di Telemedicina in Cardiologia Matteo Cestari – ICT Normativa privacy Sistemi SQL dati sensibili diffusi inconsapevolmente nel web Domenico Crisarà – Ricetta digitale dematerializzata Diego Conforti – Sanità Elettronica nella Provincia di Trento Claudio Saccavini – Reciprocità della trasmissione delle informazioni tra servizi e professionalità diverse. Dal punto di vista tecnico Claudio Pandullo ICT Privacy e Tutela dei dati in sanità Chiara Romano – Tutela della Privacy la trasmissione dei dati personali nella gestione dei sistemi complessi in medicina Christian Steurer – Sanità elettronica nella Provincia Autonoma di Bolzano Andrea Di Lenarda – La telemedicina nella gestione della cronicità Carlo Maria Teruzzi – Telemedicina Un sistema gestionale della cronicità tra budget e tariffazione Antonio Magi – La condivisione elettronica dei dati in sanità compatibilità dei dati e dei sistemi informatici. Punto di vista dello specialista ambulatoriale Gianluigi Spata – Reciprocità della trasmissione delle informazioni tra servizi e professionalità diverse. Dal punto di vista del professionista Guido Marinoni – Il fascicolo sanitario elettronico...
Focus on Flebologia Vene Varicose

Focus on Flebologia Vene Varicose

— LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE — per raggiungimento numero massimo partecipanti Venerdì 17 Febbraio 2017, si svolgerà a Belluno presso la sala convegni Ordine Medici Chirurghi e Odontoiatri in viale Europa 34 il corso di aggiornamento “Focus On Flebologia” VENE VARICOSE Prevenzione – Diagnosi – Trattamenti a confronto Per informazioni scaricare gli allegati Download scheda Iscrizione Download...

Convegno 26 – 27 e 28 gennaio 2017 – Cortina D’Ampezzo (BL) – ICT – INFORMATION AND COMMUNICATION TECHNOLOGY PRIVACY E TUTELA DEI DATI IN SANITA’

Il Convegno, organizzato dagli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Belluno, Rovigo e Trieste e indetto dagli Ordini del Triveneto, costituisce un momento importante di approfondimento e confronto su temi così rilevanti e ad alto impatto sia nella vita dei cittadini che in quella dei professionisti medici. Si pone l’obiettivo di discutere e fare il punto prevalentemente sulla importante e attuale questione della ICT (Information and Communication Technology) in Sanità sviluppando e approfondendo le problematiche connesse (Tutela dei Dati in Sanità e della Privacy, Fascicolo Elettronico, Patient-Summary, ecc.), temi che tanto interessano e che verosimilmente nel prossimo futuro costituiranno un impegnativo banco di prova per noi ordinisti e per la professione tutta. In un mondo in cui l’evoluzione tecnologica è sempre più avanzata e complessa e in cui l’informatizzazione applicata alla medicina rende tutto più rapido e più connesso con potenzialità diagnostiche, curative, assistenziali enormi rispetto al passato, ci si trova inevitabilmente ad un cambiamento in campo sanitario epocale con innovazioni, trasformazioni importanti ma anche con nuovi condizionamenti e problematiche che spaziano dalla gestione clinica a quella amministrativa fino al delicato rapporto tra Medico e Paziente. In sistemi sanitari sempre più complessi con presenza di competenze e figure professionali diverse e anche con distinte responsabilità e ruoli diventa davvero arduo contemperare efficacia ed efficienza di percorsi assistenziali/curativi con la tutela di principi di umanizzazione e rispetto delle esigenze individuali di riservatezza del cittadino. La necessità di una raccolta adeguata, utile, sistematica dei dati sanitari del paziente (spesso particolarmente sensibili) e la loro conservazione e circolazione nei percorsi assistenziali cozza inevitabilmente con la difficoltà oggettiva ad assicurare la sicurezza...