Convegno 26 – 27 e 28 gennaio 2017 – Cortina D’Ampezzo (BL) – ICT – INFORMATION AND COMMUNICATION TECHNOLOGY PRIVACY E TUTELA DEI DATI IN SANITA’

Il Convegno, organizzato dagli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Belluno, Rovigo e Trieste e indetto dagli Ordini del Triveneto, costituisce un momento importante di approfondimento e confronto su temi così rilevanti e ad alto impatto sia nella vita dei cittadini che in quella dei professionisti medici. Si pone l’obiettivo di discutere e fare il punto prevalentemente sulla importante e attuale questione della ICT (Information and Communication Technology) in Sanità sviluppando e approfondendo le problematiche connesse (Tutela dei Dati in Sanità e della Privacy, Fascicolo Elettronico, Patient-Summary, ecc.), temi che tanto interessano e che verosimilmente nel prossimo futuro costituiranno un impegnativo banco di prova per noi ordinisti e per la professione tutta. In un mondo in cui l’evoluzione tecnologica è sempre più avanzata e complessa e in cui l’informatizzazione applicata alla medicina rende tutto più rapido e più connesso con potenzialità diagnostiche, curative, assistenziali enormi rispetto al passato, ci si trova inevitabilmente ad un cambiamento in campo sanitario epocale con innovazioni, trasformazioni importanti ma anche con nuovi condizionamenti e problematiche che spaziano dalla gestione clinica a quella amministrativa fino al delicato rapporto tra Medico e Paziente. In sistemi sanitari sempre più complessi con presenza di competenze e figure professionali diverse e anche con distinte responsabilità e ruoli diventa davvero arduo contemperare efficacia ed efficienza di percorsi assistenziali/curativi con la tutela di principi di umanizzazione e rispetto delle esigenze individuali di riservatezza del cittadino. La necessità di una raccolta adeguata, utile, sistematica dei dati sanitari del paziente (spesso particolarmente sensibili) e la loro conservazione e circolazione nei percorsi assistenziali cozza inevitabilmente con la difficoltà oggettiva ad assicurare la sicurezza...